Caduta dei capelli a novembre: ecco cosa c’è da sapere

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter
Share on pinterest
Share on email
Caduta di capelli a novembre

La caduta di capelli a novembre è un fenomeno fisiologico che si verifica durante il cambio di stagione e non ci si deve allarmare.

Come tutti gli anni, l’autunno bussa alle porte, le temperature si abbassano, le foglie iniziano a cadere dagli alberi e anche i nostri capelli ne risentono. Ma è del tutto normale!

Infatti, si dice che i capelli cadano più frequentemente nel periodo delle “castagne”. Ed è così.

Tuttavia, forse non sai che la causa di questa caduta più visibile dei nostri capelli in questo particolare periodo dell’anno non è dovuta al cambio di stagione in sé. Infatti, la ragione è da ricercarsi nell’accumulo di tossine e negli eventi stressanti che, fino ad ora, hanno caratterizzato la nostra estate. Di cosa stiamo parlando? Lavaggi frequenti, salsedine, vento, esposizione al sole e shampoo non adeguati. Tutti questi fattori indeboliscono il capello. La conseguenza? Notiamo che perdiamo più capelli del solito.

Ma non c’è da preoccuparsi assolutamente. Inoltre, se a questo si aggiunge la nozione scientifica che, indipendentemente dal periodo dell’anno, perdiamo una certa quantità di capelli ogni giorno, la preoccupazione svanisce totalmente.

Infatti, il ciclo di vita del capello consta di diverse fasi, tra cui la fase telogen che è quella di caduta: solitamente perdiamo dai 50 ai 100 capelli ogni giorno.

E allora perché notiamo maggiormente questo fenomeno in autunno?

L’arrivo della stagione più fredda, la diminuita esposizione alle radiazioni ultraviolette e l’esposizione a stress, fanno sì che il follicolo si miniaturizzi, provocando una maggiore caduta di capelli. Inoltre, è molto probabile che, dopo l’estate, sia la nostra cute a chiederci “aiuto”. Troppe tossine, infatti, possono indebolirla e indolenzirla, provocando anche la caduta di capelli.

Caduta dei capelli a novembre: ecco i nostri consigli

In qualità di consulenti d’immagine ed esperti del settore hair-style ti consigliamo di aver cura dei tuoi capelli durante tutte le stagioni e non solo in autunno. Infatti, una prevenzione durante il periodo estivo e una detersione con prodotti specifici può aiutarti ad arrivare all’autunno con meno problematiche. In particolare, per quanto riguarda la caduta dei capelli in ottobre-novembre ti consigliamo il PERCORSO ABC di Younic.

Di cosa si tratta? Di un brevetto totalmente italiano in 3 fasi che previene e cura la maggior parte delle problematiche legate al capello e al cuoio capelluto.

Sei curiosa di scoprire nel dettaglio di cosa si tratta?

Guarda il nostro video e scopri i benefici del percorso ABC di Younic!

Rimani informato

Altri aggiornamenti