Capelli crespi in estate: trucchi e consigli

Capelli crespi in estate: non lavarli o toccarli troppo spesso, utilizza prodotti specifici e non stressarli con piastre ad alte temperature.

capelli crespi estate

Capelli crespi in estate: non lavarli o toccarli troppo spesso, utilizza prodotti specifici e non stressarli con piastre ad alte temperature.

I capelli crespi sono un vero e proprio incubo in tutte le stagioni. Tuttavia, anche chi non ha a che fare con il crespo 365 giorni all’anno, in estate potrebbe ritrovarsi a combattere con questo nemico dell’estetica.

Le alte temperature e l’elevato tasso di umidità sono gli alleati perfetti per il crespo… Ecco perché anche tu in estate ti ritrovi con quell’antiestetico effetto “paglietta” e non sai come porre rimedio…

Ma, niente paura: questo nostro approfondimento ti fornirà dei consigli utili per ridurre al minimo il tanto odiato effetto crespo.

Capelli crespi in estate: 3 consigli che ti aiuteranno

Se anche tu, dopo una giornata al mare o in piscina guardi, sconsolata, la tua capigliatura dall’effetto crespo e perennemente in disordine, tieni a mente questi tre trucchi.

  1. Prodotti specifici e di qualità. È la prima regola se vuoi combattere il crespo. Infatti, la scelta dei prodotti è fondamentale per mantenere in salute il capello che viene spesso stressato maggiormente in questa stagione, originando l’effetto crespo. Scegli prodotti di qualità con inci adeguate e soprattutto prodotti professionali. In questa scelta potresti farti guidare dal tuo parrucchiere di fiducia… Ad esempio, nel nostro Salone, utilizziamo i prodotti professionali della linea Nexxus. Questo brand professionale è in grado di rispondere alle diverse e specifiche esigenze: dai capelli grassi a quelli secchi, dai capelli crespi a quelli ricci, dai capelli fini a quelli ondulati… In particolare, la linea Frizzy Defy della Nexxus è indicata per i capelli crespi: lo shampoo ha una esclusiva miscela “PROTEINFUSION” con elastina e olio di Argan e deterge i tuoi capelli tendenti al crespo, proteggendoli dall’umidità e dall’effetto crespo. Invece, il conditioner Frizz Defy, disciplina il capello senza appesantirlo, lasciandolo resistente all’umidità e proteggendolo dall’effetto crespo.
  2. Non stressare i capelli con le alte temperature.

Si sa: in estate i capelli sono già stressati a causa delle elevate temperature, dello stile di vita diverso dal solito e dell’esposizione ai raggi solari e ad agenti inquinanti. Quindi, perché danneggiarli ulteriormente con la piastra o esponendoli a phone dalle alte temperature? Il nostro consiglio è quello di prediligere un’asciugatura naturale o un’asciugatura a basse temperature.

  1. Proteggi i tuoi capelli e non detergerli ogni giorno. Soprattutto quando ti esponi al sole o al cloro presente in piscina, proteggi i capelli con prodotti specifici, rendili idratati e cerca di non lavarli ogni giorno.

L’effetto crespo può essere un osso duro da combattere in estate: l’importante è avere qualche accortezza e coccolare i nostri capelli.

Vuoi prenotare un appuntamento presso il nostro Salone?

Rimani informato

Altri aggiornamenti

Parrucchiere E Gravidanza

Parrucchiere e gravidanza: cosa c’è da sapere?

Parrucchiere e gravidanza: attualmente non esiste alcuna controindicazione nell’eseguire trattamenti sui capelli in stato di gravidanza. Sei in dolce attesa e ti stai domandando quali