Taglio Garçon: il corto dallo stile inconfondibile

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter
Share on pinterest
Share on email

Taglio Garçon per esprimere raffinatezza e personalità

Garçon in francese, ragazzo in italiano: con questo nome identifichiamo un taglio di capelli molto corto, da “uomo” che le donne e le ragazze scelgono di sfoggiare per esprimere la propria grinta e la propria personalità.

Nonostante quello che si possa pensare, i tagli corti denotano una femminilità unica che non vuole rinunciare al proprio carattere. E lo fanno declinandosi nei vari stili: dal bombato con rasatura laterale al pixie cortissimo, dal bob corto al carré cortissimo con o senza frangia. Il taglio “a la garçon” può essere il tuo miglior alleato di stile: l’importante è che tu voglia osare.

Infatti, in questo approfondimento ti sveleremo per chi è adatto questo particolare taglio di capelli e su quali volti si esprime al meglio.

Taglio Garçon: la scelta delle star!

Da Charlize Theron in Madmax a Demi Moore in Soldato Jane. Alzi la mando chi, almeno una volta nella vita, non ha desiderato di avere il coraggio di sfoggiare un look così grintoso. Infatti, molto spesso, capita che ci si senta attratte da un’idea di hairstyle, ma poi non si riesca mai a trovare il coraggio per fare una scelta così drastica. Eppure, tra le tante versioni del taglio a la garçon, potrai trovare quella che maggiormente si addice alla tua essenza e al tuo modo di esprimerti.

Se fino a poco tempo fa si riteneva che la femminilità passasse per una folta e lunga chioma fluente, oggi, i nuovi paradigmi della moda e dello stile hanno scardinato per sempre il concetto stereotipato di “gender”. È importante mostrare la propria personalità e individuare, insieme al tuo hair-stylist di fiducia, il taglio corto che si addice a te. 

Taglio Garçon: varie personalità, vari stili

Una delle particolarità di un taglio androgino è quella di esporre maggiormente tutti i lineamenti del volto e mettere in evidenza collo e orecchie. Quindi, offrire al mondo un’immagine di donna che non ha paura di osare, intraprendente e sicura di sé.

BOB GEOMETRICO

Scegli il bob geometrico se vuoi ispirarti agli anni ’60, con un taglio deciso dalle linee nette che, allo stesso tempo, esprime contemporaneità con uno styling spettinato, effetto bagnato.

PIXIE CORTO CON O SENZA FRANGIA

Il taglio pixie è il “taglio da folletto”, riportato sotto le luci della ribalta dalla bellissima Anne Hathaway in “Les misérables”. L’attrice sfoggia un caschetto corto e sfilato che enfatizza gli occhi grandi e le dona eleganza. Se invece hai dei lineamenti un po’ spigolosi, ma non vuoi rinunciare alla particolarità di questa tipologia di taglio, puoi realizzare la variante leggermente più lunga e sfilata sui lati, con linee nette e decise

ULTRA CORTO

Scegli questo taglio se sei assolutamente convinta della tua scelta e se hai una personalità sofisticata, dall’anima gentile e audace. Come Demi Moore nel Soldato Jane, enfatizza i tuoi lineamenti.

Il taglio “a la garçon” è particolarmente adatto a volti dai lineamenti regolari o tondeggianti: mette in risalto le caratteristiche del viso e dona armonia e carattere al viso se sapientemente eseguito nelle diverse varianti.

E tu: vuoi osare e sfoggiare un taglio mascolino, originale ed elegante?

Mettiti in contatto con noi: scopriamo insieme qual è la variante di taglio garçon più adatta a te

Rimani informato

Altri aggiornamenti