Taglio pixie su capelli fini: ecco i nostri consigli

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter
Share on pinterest
Share on email

Taglio pixie su capelli fini: fa per te?

Adori i tagli corti, ma non sai se possano andar bene per i tuoi capelli e per il tuo volto?

Continua nella lettura di questo articolo e troverai le risposte che stai cercando…

Uno dei tagli corti femminili più in voga in assoluto è il taglio pixie: ha fatto capolino oltre 60 anni fa e ha saputo conquistare le donne, tanto da guadagnarsi un posto d’onore nelle tendenze più gettonate in fatto di hair-style.

Il taglio pixie rientra nei tagli da donna classificati come “corti” (approfondisci l’argomento qui) e lascia in vista l’intera area del collo e delle orecchie. La sua peculiarità è quella di lasciar sporgere le punte dei capelli e una frangia spesso allungata sulla fronte: per questo viene definito anche “il taglio del folletto”. Questa tipologia di taglio solitamente, viene scelto da chi ha voglia di un look pratico, sbarazzino, funzionale ed elegante allo stesso tempo.

Infatti, questo taglio sa trasformarsi in uno degli stili più seducenti ed eleganti allo stesso tempo.

Nonostante la sua natura abbastanza “audace”, il pixie – nel corso degli anni e dei decenni – ha saputo conquistare il cuore di molte tipologie di donne: ricce, lisce, bionde, more…L’Importante è saper sfoggiare e gestire al meglio un taglio così corto.

Tuttavia, quando si parla di taglio corto da donna e di pixie, molte donne si lasciano prendere da diversi dubbi. “Farà per me?” “Riuscirò a gestire un taglio corto con i miei capelli fini?”,Si adatterà al mio viso?”.

taglio Pixie su capelli fini? assolutamente sì

Anche se hai i capelli lisci o particolarmente sottili e apparentemente privi di volume, non dovresti preoccuparti: il taglio pixie fa per te!

Sì, perché, solitamente, i capelli fini sono anche più facili da mettere in piega e da acconciare. Infatti, anche realizzando un “pixie cut” su capelli sottili, potremo ottenere volume e movimento. L’importante è affidarsi ai consigli esperti del tuo hair-stylist che, in base al fusto del tuo capello e in base alla forma del tuo viso, potrà consigliarti la realizzazione in diverse varianti dello stesso taglio.

Qualche esempio?

Puoi realizzare il tuo taglio corto enfatizzando la frangetta e lasciandola lunga e spettinata sulla fronte, oppure ricreando l’effetto “mini frangia”, che dà un tocco di originalità, per uno stile totalmente alternativo.

Oppure, puoi sfoggiare un pixie cut con rasatura laterale e ciuffo sfilato sul davanti per un look rock e totalmente audace.

Qualsiasi sia la tua idea di stile non rinunciare ad un perfetto pixie cut!

Osa e scegli di essere te stessa: noi non vediamo l’ora di mettere le mani sui tuoi capelli.

Scrivici per maggiori informazioni

Rimani informato

Altri aggiornamenti