Colpi di luce per coprire i capelli bianchi? Ecco le risposte alle domande più comuni

Colpi di luce per coprire i capelli bianchi: perfetti se non hai tanti capelli bianchi e se hai una base di partenza chiara o rame.

colpi di luce per coprire i capelli bianchi

Colpi di luce per coprire i capelli bianchi: perfetti se non hai tanti capelli bianchi e se hai una base di partenza chiara o rame.

I primi capelli bianchi iniziano a fare capolino e vorresti scoprire come coprirli senza ricorrere a un colore totale?

Se la quantità dei tuoi capelli bianchi non è eccessiva, hai dinnanzi a te diverse strade per porre rimedio e coprire i tuoi primi capelli bianchi. Tutto dipende dalla tua personalità e dal risultato finale che vuoi ottenere.

I colpi di luce per coprire i capelli bianchi sono perfetti se desideri un look naturale

I colpi di luce sono una soluzione efficace che ti garantisce diversi vantaggi. Primo tra tutti quello dell’effetto naturale, duraturo e fluido. Grazie alle ciocche più chiare, alternate, si rende la chioma molto dinamica, movimentata e con tanti riflessi.

Se la tua base di partenza fosse chiara, castana, o bionda i colpi di luce potrebbero rappresentare la soluzione definitiva che ti permette di avere una chioma sempre in ordine e di coprire gli antiestetici capelli bianchi. Il perché è presto spiegato: l’effetto multi-riflesso riesce a valorizzare le diverse ciocche creando un effetto finale super.

In pratica i colpi di luce andranno a nascondere i capelli bianchi camuffandoli senza coprirli come farebbe una tintura per capelli. Così, si creerà una sfumatura che rende fluido il colore alternando una ciocca chiara ad una più scura, camuffando i capelli bianchi.

Colpi di luce per coprire i capelli bianchi: quando sono una buona idea?

Questa tecnica è perfetta soprattutto per chi ha le radici piuttosto chiare, ma non bisogna dimenticare i gusti personali della clientela. Infatti, non tutte amano l’effetto super definito delle ciocche più chiare e lo stacco che si crea tra i capelli naturali e le ciocche decolorate. Per questa categoria di clienti, probabilmente, sarà più saggio scegliere un colore dai tanti riflessi e naturale, che possa coprire in maniera uniforme tutta la chioma.

Inoltre, se sei molto attratta dai riflessi e dai colpi di luce delicati potresti farti consigliare dal tuo hair-stylist di fiducia anche altre tecniche di schiaritura, più adatte al tuo stile. Qualche esempio? Le sfumature dolci, il balayage o lo shatush.

Esistono molti modi per nascondere o coprire i capelli bianchi o grigi.

Non solo: ci sono anche molte tecniche che possono rendere la capigliatura “sale pepe” molto luminosa ed estremamente naturale anche senza copertura.

Vuoi scoprire quella più adatta a te?

Prenota subito un appuntamento presso il nostro Salone.

Compila il modulo di contatto

Rimani informato

Altri aggiornamenti

passare da mora a bionda è possibile

Passare da mora a bionda è possibile?

Passare da mora a bionda è possibile? Sì, ma è un processo graduale che richiede cure particolari al fine di non stressare e rovinare i capelli.